con-la-luna-per-mano3
24 gennaio 2020

News cultura, spettacolo, eventi e sport

Lamezia Terme. Teatro Ragazzi il 28 gennaio celebra la Giornata della Memoria con uno spettacolo sull’amicizia


“Con la luna per mano” è il titolo dello spettacolo scelto dalla compagnia teatrop per celebrare il Giorno della Memoria, kermesse che andrà in scena al Teatro Grandinetti Comunale di Lamezia Terme martedì 28 e mercoledì 29 gennaio alle 10:30. Alla prima matinèe saranno presenti il sindaco Paolo Mascaro e il vescovo di Lamezia Terme S.E. Mons. Giuseppe Schillaci.

Lo spettacolo della compagnia I Teatrini di Napoli fa parte della rassegna Teatro Ragazzi curata da teatrop, che giunge quest’anno alla sua 32esima edizione. 
”Con la luna per mano” racconta la storia di due solitudini: due teneri e divertenti personaggi che, grazie al loro sguardo ʻancora bambinoʼ, riescono a incontrarsi in uno spazio immaginario. Qui la luna, sfuggente e scherzosa, diventa un’amica e compagna di giochi.

«La tematica dell’amicizia e il forte sentimento di vicinanza all’altro, espresso da questa pièce, ci è sembrato il messaggio più adatto e pertinente da proporre nella giornata in cui vengono ricordate le vittime dell’Olocausto; – afferma Pierpaolo Bonaccurso, direttore artistico di Teatro Ragazzi – ad un fatto storico legato alla guerra e alla crudeltà delle azioni umane, vogliamo contrapporre uno spettacolo che sia in totale contrasto con questi eventi e sentimenti negativi, e che ci porti a riscoprire la possibilità del dialogo, il sentimento di comunione e la gioia della condivisione». Una rappresentazione teatrale che, affrontando un argomento che non riguarda direttamente le vicende storiche della Shoah, riesce ad esprimere il suo messaggio di pace, amore e amicizia con una forza ancora maggiore. “Con la luna per mano” è un invito a incontrare l’altro, è un invito alla libertà, alla conoscenza, al gioco e all’amore in senso lato. Il palco del Grandinetti, dunque, ospiterà un piccolo universo immaginario dove si possono creare e disfare mondi, e che si rivolge a un pubblico, partendo dai piccolissimi, che ha ancora bisogno di guardare la luna e tenerla per mano. L’appuntamento è dunque il 28 e il 29 gennaio alle 10:30 al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme. 
Teatro ragazzi è la stagione teatrale di teatrop dedicata ai più piccoli, coinvolge gli studenti delle scuole dell’infanzia, delle primarie e delle secondarie di primo grado, del territorio lametino e dell’hinterland.

La rassegna ha in cartellone diversi spettacoli, realizzati da compagnie provenienti da diverse città d’Italia: da Nord a Sud passando per le isole. Professionisti del settore che porteranno sul palcoscenico tematiche educative e contemporanee, da declinare ai piccoli spettatori con i diversi linguaggi del teatro: verbale e non verbale, mimico, musicale e iconico. Le storie e i personaggi degli spettacoli, dunque, ripropongono in forma artistica gli argomenti presenti nella didattica scolastica, trasformando così l’andare a teatro in un ottimo strumento integrativo dell’offerta educativa proposta dalla scuola. Per evidenziare la funzione educativa del teatro, alla fine di ogni rappresentazione è previsto un momento conclusivo di dialogo e confronto con gli attori e il resto delle maestranze che lavorano “nell’ombra”, dando la possibilità agli studenti di esprimere le loro curiosità ed eventuali domande inerenti allo spettacolo.


Leggi anche...



News
Redditometro divide maggioranza, Palazzo Chigi...

L'argine arriva nel pomeriggio, a slavina già partita. A provocarla i titoloni dei siti...


News
Baustelle, lutto per il frontman Francesco...

Lutto per Francesco Bianconi, fondatore e leader storico dei Baustelle, band tra le più note...


News
Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 21...

Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto numero 80 di oggi, 21 maggio 2024. Con...


News
Cagliari, Ranieri lascia il club dopo la salvezza:...

Claudio Ranieri lascia il Cagliari. Il tecnico dopo aver raggiunto la salvezza ha deciso con...