steve-bolton-al-rockon-locandina
22 marzo 2023

News cultura, spettacolo, eventi e sport

MARTIRANO. Steve Bolton protagonista della Spring Edition del RockOn 2023


La band del chitarrista inglese in concerto allo Stage di Martirano Lombardo. In apertura il blues dei Black Banjo

L’Associazione RockOn Martirano Lombardo è lieta di annunciare l’arrivo in Calabria, per la prima volta in carriera, di Steve “Boltz” Bolton, figura di spicco del rock inglese che, in oltre cinquant’anni di attività, ha messo la sua preziosa chitarra al servizio di gente del calibro di Atomic Rooster, Paul Young, per tutti i suoi gloriosi anni ’80, e The Who. Una storia, quella di Bolton, partita da Manchester, da sempre epicentro della musica altra britannica (dal prog esistenziale dei Van Der Graaf Generator al brit-pop, passando per il punk e i suoni di Madchester), e arrivata ai giorni nostri ancora in sella al monicker che lo lanciò nel 1971: gli Atomic Rooster, band formata dal leggendario Carl Palmer e Vincent Crane, fondamentale nello sviluppo dell’hard rock di matrice progressive. È questo il ground zero di una lunghissima carriera che ha portato “Boltz” ad affermarsi come uno dei sessionmen più richiesti del panorama musicale inglese, persino in ambito pop e blue-eyed soul, dove legherà il suo nome a quello di Paul Young, contribuendo al suo periodo di maggior successo sia in qualità di chitarrista che compositore. Un’esperienza, quest’ultima, che lo proietterà in vetta alla Official Albums Chart del Regno Unito grazie all’album  “No Parlez”, contenente la superhit “Come Back And Stay”, e alla Billboard Hot 100 negli States con “Everytime You Go Away”, ennesimo classico eighties tratto dal successivo “The Secret Association”. Apprezzatissimo mod di seconda generazione, verrà assoldato anche dagli Who nel tour per il 25° anniversario della band, immortalato nel boxset “Join Together”, e da Ray Davies per “Other People’s Lives”, secondo album da solista dello storico leader dei Kinks, senza dimenticare il grande Richard Wright per “Broken China”, terzo e ultimo lavoro a suo nome del compianto tastierista dei Pink Floyd. Ma si tratta soltanto degli highlights della vita musicale di Steve Bolton, un’autentica leggenda del rock inglese che venerdì 24 marzo, alle 21.30, approderà con la sua band allo Stage Live Pub di Martirano Lombardo, partner dell’evento, per l’unica tappa calabrese del suo tour italiano. Opening act i Black Banjo, reduci dall’apertura per i Gov’t Mule all’ultimo Pistoia Blues. La band presenterà dal vivo il nuovo album, “The Beauty And The Burst”, in attesa di ripartire per un’intensa tournée in Europa. Ingresso gratuito. Consigliata la prenotazione ai seguenti numeri: 3895758183 – 3497527208.


Leggi anche...



News
Iran attacca Israele con droni, pioggia di Shahed

L'Iran attacca Israele con centinaia di droni, lanciati in 3 ondate. Teheran avvia...


News
Attacco Iran contro Israele, misure di sicurezza in...

L'attacco sferrato dall'Iran contro Israele non muta le condizioni di sicurezza in Italia,...


News
Attacco Iran contro Israele, Tajani: “Pronti...

"Seguiamo con attenzione e preoccupazione quanto sta accedendo in Medio Oriente. Sono in...


News
Superenalotto, oggi centrato un ‘5+1′...

Nessun 'sei' al concorso Superenalotto - SuperStar numero 59 di oggi, 13 aprile 2024. E' stato...