podio-femminile
21 marzo 2023

News cultura, spettacolo, eventi e sport

Minerva Cross di Sibari: alle vittorie della Corricastrovillari si aggiunge la sorpresa Fakre. Il Team Corigliano-Rossano festeggia


La 6° gara del campionato di cross, Minerva cross di Marina di Sibari, ha confermato le vittorie quasi scontate di Ahmed Semmah nella 6km maschile, di Francesca Paone nella 4km femminile, di Matilde Pirillo nella 2km Allieve, di Tommaso Gabriele nei Cadetti e di Aurora Beltrano nella Esordienti5.

Così come ormai scontata è la vittoria nel campionato Calabria cross, alle porte dell’ultima tappa, la settima, di San Giovanni in Fiore del 26 marzo.

Tra i tanti successi, la giornata di ieri ha visto la nascita di un nuovo talento proveniente dal Team Corigliano-Rossano, guidato dalla prof. Giovanna Brindisi che, insieme ad Agostino Basile (marito ed atleta Corricastrovillari), hanno scoperto ed allenato l’eritreo Thomas Fakre, ospite, insieme a Jesse Nosakhare talento del getto del peso, dell’Oratorio Salesiano di Corigliano-Rossano.

Fakre ha vinto nella categoria Allievi, prima controllando i 3 forti atleti della scuola Krotoniate e poi, a 250m dall’arrivo, accelerando per arrivare da solo al traguardo, supportato dal tifo dei suoi compagni di allenamento. L’eritreo e è solo l’ultima dimostrazione che la politica di integrazione e d’inclusione attuata dalla CorriCastrovillari sta portando i frutti sperati, avviando scuole di atletica in tutta la Calabria (Mirto, Castrovillari, Corigliano-Rossano e Botricello).

Nel cross ha esordito anche Souba Baldè (senegalese) che, pur essendo velocista, ha corso i 6 km con il piglio di cui aveva già esperienza. Lo vedremo presto in pista su distanze a lui consone.

Di Ahmed Semmah sappiamo già quasi tutto. Il corridore marocchino è al secondo anno nella CorriCastrovillari, è partito veloce e ha concluso in solitaria la sua cavalcata con un tempo di livello nazionale di 3:11 min/km che fa bene sperare per questo 2023.

Menzione speciale per il podio femminile assolute (JPS) tutto targato CorriCastrovillari con: Paone, Faustina Bianco, Francesca Scopacasa e quarta Erika Pennino. Nella categoria Allieve, oltre la vittoria di Matilde Pirillo, un bellissimo terzo posto per Giulia Santella e il secondo posto di Giuseppe Acri nella categoria Cadetti.

Senza dimenticare il terzo posto di Sergio De Giorgio negli Assoluti M. Sul podio anche Ludovica Acri (secondo posto ragazze), Cristina Ferraro (seconda in cat esordienti8), Alessandro D’Ingianna (secondo in eso8 M) e poi: Gabriel Miglio, Gabriel De Maio, Giuseppe e PierFrancesco Gioffrè, Vincenzo Falcone, Giuseppe Basile, Francesca Basile, Carlo Mezzotero, Nicola Faruku, Alfonso Ruffolo, Alessandro Ungaro, Pierluigi Acri, Gaetano Beltrano, Alba Greco, Daniele Passarelli e le sue nuove tesserate Lucrezia e Ginevra Manzo figlie della vincitrice femminile Francesca Paone.

In una domenica costellata di grandi risultati, giunge anche la straordinaria vittoria nel Grand Prix IUTA (Ultramaratoneti) Sud 2022 per Mimma Caramia, una certezza della lunghissima distanza ed un’atleta infaticabile.

«Siamo davvero molto felici. Avevamo detto che questo 2023 sarebbe stato un grande anno ma i risultati che questi ragazzi stanno maturando vanno oltre le più rosee aspettative – ha commentato il presidente della CorriCastrovillari Gianfranco Milanese -. I valori dello sport sono la nostra bussola, l’inclusione, la multietnicità, il fairplay, lo spirito di gruppo ci stanno permettendo di arrivare davvero a degli ottimi livelli. I ragazzi che sono entrati da poco si sono saputi inserire alla grande ed hanno trovato una squadra coesa e pronta ad ingrandirsi sempre di più».


Leggi anche...



News
Forza Italia, il Congresso incorona Tajani:...

"Io ce la metterò tutta, grazie Forza Italia. Ora mandiamo un forte applauso a Silvio...


News
Ucraina, Meloni porta in dote a Kiev accordo su...

Un accordo sulla sicurezza decennale, che spazia dal piano militare a quello umanitario,...


News
Odermatt da record, vince ancora a Palisades e...

Nuova impresa dello sciatore svizzero Marco Odermatt che ha vinto il decimo slalom gigante...


News
Genoa più vicino alla salvezza, 2-0 all’Udinese

Con una vittoria per 2 a 0 sull'Udinese, maturata negli ultimi minuti del primo tempo e mai...