vittime-del-dovere-calcio-2024-alta-copia
1 marzo 2024

News cultura, spettacolo, eventi e sport

“Stadi sicuri: sport, divertimento e rispetto della vita”: il ricordo del sacrificio delle Vittime del Dovere in occasione della 27^ giornata di calcio Serie A TIM


In occasione della 27ª Giornata di Serie A TIM, che si disputerà dal 1° al 4 marzo 2024, la Lega Serie A ha scelto di supportare l’Associazione Vittime del Dovere attraverso un’iniziativa che unisce sport e legalità, dedicando uno spazio di riflessione alla memoria delle Vittime del Dovere, al fine di commemorare e onorare i rappresentanti delle Istituzioni che hanno sacrificato la propria esistenza o la propria incolumità fisica per il bene della Nazione, contribuendo alla difesa dei valori di legalità, giustizia e libertà.

 

In tutti gli stadi sarà trasmesso sui maxi-schermi il video dell’iniziativa “AMI LO SPORT SE RIFIUTI LA VIOLENZA”, mentre in televisione, in Italia e all’estero, andrà in onda una grafica dedicata al momento del sorteggio del campo tra i due Capitani. Si tratta di un’occasione importante per riflettere sull’importanza dei principi di solidarietà, di gioco di squadra e di collaborazione, che sono parte integrante dello spirito sportivo e dei valori condivisi anche dagli appartenenti alle Istituzioni.

 

L’Associazione Vittime del Dovere, fondata dai familiari dei servitori dello Stato caduti o rimasti invalidi nel contrasto alla criminalità comune, organizzata e al terrorismo, progetta e organizza iniziative che valorizzano il patrimonio etico costituito della memoria e promuovono la cultura della legalità tra i giovani.

 

Il calcio, sport nazionale che unisce milioni di persone, offre una piattaforma ideale per diffondere un messaggio sull’importanza anche della sicurezza negli stadi.

 

In questa speciale giornata, vogliamo ricordare il sacrificio l’Ispettore Capo Filippo Raciti, tragicamente ucciso il 2 febbraio 2007 a Catania durante uno scontro violento tra tifosi (https://www.vittimedeldovere.it/caduti.php?id=937).

 

Invitiamo tutti gli sportivi e i giovani a seguire la strada della legalità, nello sport e nella quotidianità, solo così potremo veramente vincere, con allenamento, impegno e rispetto degli altri.

 

 


Leggi anche...



News
Assalto Cgil, Cassazione: Appello bis per nove imputati

Appello bis per nove imputati nel processo con rito abbreviato per l’assalto alla sede della...


News
Spagna, l’annuncio di Sanchez: “Lunedì...

Dopo l'inchiesta giudiziaria che ha coinvolto la moglie, il premier socialista scrive una...


News
Spotify presenta i nuovi talenti di ‘Radar...

Arriva in Italia la quarta edizione di Radar, il programma globale di Spotify nato per...


News
Università, Gesualdo (Fism): “Nettamente...

"La decisione di eliminare il numero chiuso per l'iscrizione alla Facoltà di Medicina,...