Ucraina, Wagner via da Bakhmut: "Non risponderemo a pagliacci Mosca"
1 giugno 2023

News

Ucraina, Wagner via da Bakhmut: “Non risponderemo a pagliacci Mosca”


Il fondatore e leader del gruppo Wagner Yevgeny Prigozhin ha iniziato a ritirare la maggior parte dei suoi uomini dalla città assediata di Bakhmut, nell’Ucraina orientale, nel giorno del suo 62esimo compleanno. Uomini che resterebbero a combattere, ma non se devono dipendere dai ”pagliacci” di Mosca, è tornato a inveire Prigozhin, aggiungendo che ”entro il 5 giugno” tutti i suoi miliziani se ne andranno da Bakhmut.

Se l’intera catena di comando è fallita al 100% ed è guidata solo da pagliacci che trasformano le persone in carne da macello, allora non partecipiamo più“, ha detto Prigozhin. Il suo piano è quello di restare per un mese nei campi di addestramento che sono stati allestiti nella zone dell’Ucraina controllate dalla Russia e ”poi si vedrà. E’ stato un anno difficile”. Necessaria, a suo avviso, una ”sezione separata al fronte” per i suoi uomini.


Leggi anche...



News
Trump, allerta intelligence: complotto...

Donald Trump nel mirino dell'Iran, c'era un complotto di Teheran per eliminare l'ex...


News
SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 16...

Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del SuperEnalotto di oggi. Nel concorso di martedì 16...


News
Donna annega in mare a Vieste per salvare la nipotina

Una donna di 57 anni di Vieste, in provincia di Foggia, è morta per annegamento dopo essersi...


News
Mattarella a Porto Alegre: “Terra Gaucha ha...

"Tanti italiani sono venuti qui, in Rio Grande do Sul, accolti con le braccia aperte,...