39cfaffb-1f34-456b-ba72-f95313238886
18 settembre 2023

News cultura, spettacolo, eventi e sport

VENDITTI e DE GREGORI in concerto a Paestum. Che spettacolo!


Venditti & De Gregori protagonisti insieme sullo stesso palco: sabato 16 Settembre il tour, un grande tour, dei due artisti ha fatto tappa nei templi di Paestum dando vita ad un concerto straordinario.
Sul palco un’unica band composta dai musicisti che da anni collaborano separatamente con i due artisti: Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre) e Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino). Sul palco anche Fabiana Sirigu al violino e le coriste Laura Ugolini e Laura Marafioti.
Antonello e Francesco si raccontano sul palco, hanno due  personalità differenti, ma affini. Due stature artistiche, ognuna con la sua poetica. Venditti & De Gregori cominciano a collaborare poco più che ventenni durante un viaggio in Ungheria e iniziano a scrivere le loro prime canzoni insieme, per arrivare al comune esordio discografico con “Theorius Campus” dove Antonello incide “Roma Capoccia”, subito grandissimo successo, e Francesco “Signora Aquilone”.
A Paestum, un luogo bellissimo divenuto tappa obbligata per tutti i grandi concerti, si ripete la magia. Biglietti sold tra platea e tribuna. Non c’è prezzo per concerti come questi, tutti sold out nel mondo. Ma andiamo ad elencare le canzoni del concerto di Paestum : Bomba o non bomba , Bufalo Bill , Peppino Generale, Sotto il segno dei pesci, San Lorenzo, Alice, Santa Lucia, Canzone, Dimmelo tu cos’è, Ci vorrebbe un amico, Notte prima degli esami, La donna cannone, Pablo, Che fantastica storia è la vita,Rimmel, Titanic, Alta marea, In questo mondo di ladri (Antonello Venditti cover), Sempre e per sempre, Roma Capoccia, Il vestito del violinista, Ricordati di me, Buonanotte fiorellino.
Quasi tre ore di grande musica, grandi musicisti, due cantautori da brividi che sono riusciti a coinvolgere i 5000 paganti di Paestum diventata ormai meta fissa di tutti i concerti grazie all’arena allestita in modo permanente accanto alla zona archeologica. In grande forma i due cantautori tanto da iniziare con il pubblico seduto e poi in piedi a ballare come se si fosse in discoteca. Grande valzer con Buonanotte Fiorellino e poi i 5000 non si sono persi una parola delle canzoni. Tutti a cantare insieme tant’è che i due artisti hanno allungato la serata fino a quasi tre ore. Il pianoforte di Antonello Venditti e Carlo Gaudiello, la batteria di Alessandro Ganini, il sax di Amedeo Bianchi ed il violino di Fabiana Sirigu hanno strappato applausi. Francesco De Gregori tra Chitarra, chitarra elettrica e armonica a bocca un grande!
Giampiero Scarpino 


Leggi anche...



News
Meloni oggi in Tunisia, prevista firma accordi...

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni oggi volerà a Tunisi per incontrare di nuovo il...


News Lamezia e lametino
DIOCESI LAMEZIA: delegazione lametina al Convegno...

Un sole caldo e temperature gradevoli hanno accolto ad Amantea i partecipanti al Convegno...


News Calabria
Democratiche Reggio Calabria: «Sull’aborto la...

“Il diritto all’aborto è una libertà di scelta delle donne su cui non si torna indietro,...


News cultura, spettacolo, eventi e sport
AMA Calabria: a Catanzaro si ride con il thriller...

L’antipatia tra dirimpettai di uno stesso condominio non è mai stata così divertente. Un...