Via Crucis, le meditazioni scritte dal Papa: "La sofferenza con Dio non ha l’ultima parola"
30 marzo 2024

News

Via Crucis, le meditazioni scritte dal Papa: “La sofferenza con Dio non ha l’ultima parola”


“La sofferenza con Dio non ha l’ultima parola”. Il Papa, per la prima volta nel suo pontificato, ha scritto di proprio pugno le meditazioni per la Via Crucis che si svolgerà stasera al Colosseo. Quattordici stazioni nelle quali Bergoglio fa un dialogo con Gesù e denuncia nuovamente la “follia della guerra” e dà voce al dolore davanti ai “volti dei bambini che non sanno più sorridere, a madri che li vedono denutriti e affamati e non hanno più lacrime da versare”.

Nelle meditazioni c’è anche l’esortazione del Papa a riconoscere “la grandezza delle donne, che ancora oggi vengono scartate subendo oltraggi e violenze”.

Bergoglio osserva: “Basta una tastiera per insultare e pubblicare sentenze”.

Leggi anche


Leggi anche...



News
Meloni oggi in Tunisia, prevista firma accordi...

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni oggi volerà a Tunisi per incontrare di nuovo il...


News Lamezia e lametino
DIOCESI LAMEZIA: delegazione lametina al Convegno...

Un sole caldo e temperature gradevoli hanno accolto ad Amantea i partecipanti al Convegno...


News Calabria
Democratiche Reggio Calabria: «Sull’aborto la...

“Il diritto all’aborto è una libertà di scelta delle donne su cui non si torna indietro,...


News cultura, spettacolo, eventi e sport
AMA Calabria: a Catanzaro si ride con il thriller...

L’antipatia tra dirimpettai di uno stesso condominio non è mai stata così divertente. Un...