X Factor, Fedez e Francesca Michielin: la risposta a Morgan
23 novembre 2023

News

X Factor, Fedez e Francesca Michielin: la risposta a Morgan


Fedez e Francesca Michielin non ci stanno e rispondono a Morgan dopo le accuse dell’ex giudice di X Factor, secondo il quale loro, insieme a Dargen D’Amico, fanno parte di una cricca che decide tutto e che ha interessi economici connessi.

Io nella ‘combriccola’ sostenuta da Warner? Sono in Sony da quando ero un’adolescente“, afferma Francesca che questa sera a ‘Striscia la notizia’ riceve il suo primo Tapiro d’oro.

Tesi già confutata da Fedez, che ieri a ‘Striscia’ aveva detto: “Sky è stata costretta a cacciarlo per dei comportamenti gravissimi che ha tenuto nei confronti di altre persone fuori dalla diretta, ma ripresi dalle telecamere”. Immagini che ‘Striscia’ chiede a Sky di diffondere per fare chiarezza sull’episodio.

Intercettata da Valerio Staffelli a Milano, la conduttrice del talent ha dichiarato di non aver visto la diatriba tra i giudici: “Non ho assistito a nulla. Ho visto solo il video che circola online” (quello in cui si vede Morgan mandare a quel paese Ambre, ndr.). Poi Michielin chiarisce il suo rapporto con Morgan: “Con me non ha mai fatto affermazioni sopra le righe. Era mio giudice quando ero concorrente e mi ero anche trovata bene. Lui, si sa, è un personaggio un po’ complesso e quando lo chiami in un programma può succedere qualcosa, ma a parte quella battuta su Ivan Graziani e un po’ di irriverenza generale non ha fatto niente”.

Ma prima di salutare l’inviato di Striscia, Francesca Michielin lancia una stilettata a Morgan, che aveva dichiarato che Fedez-Dargen-Michielin sono una “combriccola di produzione discografica sostenuta dalla Warner”: “Io ora vado a lavorare in Sony, la mia casa discografica. Non ne ho altre. È stato detto che abbiamo tutti la stessa casa discografica, ma tecnicamente io sono in Sony da quando ero un’adolescente”.

Fedez: “Morgan smentisca o finisce in tribunale”

“Morgan ha detto cose gravi e io l’ho avvisato: se non smentisce, l’unico luogo che ho per far emergere la verità è un’aula di giustizia. In tribunale dovrà dimostrare ciò che ha detto”, ha affermato dal canto suo Fedez, secondo il quale Morgan “non è stato mandato via per il ‘vaffa’ ad Ambra, la depressione, il litigio con Dargen o la battuta su Ivan Graziani. Sky è stata costretta a cacciarlo per dei comportamenti gravissimi che ha tenuto nei confronti di altre persone fuori dalla diretta, ma ripresi dalle telecamere”.

“Morgan ha detto cose gravi e io l’ho avvisato: se non smentisce, l’unico luogo che ho per far emergere la verità è un’aula di giustizia. In tribunale dovrà dimostrare ciò che ha detto”, ha detto ancora il rapper aggiungendo: “Non l’ho toccato, non ho tirato pugni, non ho inveito contro di lui. Semmai è successo il contrario”.

Anche sulla presenza di una cricca che decide tutto, Fedez ha replicato: “Ad aprile, quando Sky mi ha detto che stava pensando a Morgan, io ho risposto che non lo avrei voluto. Per precedenti poco professionali e aggressivi nei confronti di una persona. Ma alla fine l’hanno preso”. E ancora: “La situazione è stata gestita malissimo fin dall’inizio, vedi l’infelice uscita omofoba ‘messa a tacere’ con una donazione. Sky non ha nemmeno condiviso con noi altri giudici il comunicato stampa e ora, invece, sembra che a cacciare Morgan sia stato il ‘Licio Gelli’ Fedez e la sua P2″.

Cosa ha detto Morgan su X Factor e Fedez

Anche Morgan, dopo l’espulsione dal talent di Sky X Factor ha ricevuto un Tapiro d’oro. “X Factor è tutto organizzato, non potevo nemmeno scegliere le canzoni da assegnare ai ragazzi e il motivo del mio allontanamento è che io li ho smascherati”, ha attaccato subito l’ex Bluvertigo aggiungendo:”C’è una cricca italiana, formata tra gli altri da Fedez, Dargen e Francesca Michielin, che decide tutto e che ha interessi economici connessi. Forse non pensavano che sarei arrivato al punto di rivelare la loro tresca”.

Il cantautore è un fiume in piena: “Non hanno cultura musicale e quando la vedono ne hanno paura. Ma è di loro che dovremmo aver paura. In un mondo che dovrebbe insegnare l’inclusione, loro mi licenziano”. “La battuta a Michielin su Ivan Graziani? Come fa una cantante a non sapere che è morto da anni?”, ha detto ancora. Quando, invece, Staffelli gli ha chiesto del ‘vaffa’ ad Ambra, Morgan ha risposto: “C’è stata una discussione, l’ho mandata a quel paese perché lei pensava che la stessi trattando male in quanto donna. Ma figuriamoci”.

Morgan ne ha soprattutto per Fedez, ritenuto il vero responsabile del suo allontanamento: “Mi ha detto cose gravi, bestemmiava, è stato violento e l’ha fatto davanti a mia figlia di tre anni. Una roba agghiacciante. ‘O lui o io, deve andarsene fuori dai co***oni’ e anche minacce tipo ‘Ti tolgo i pochi spiccioli che hai, demente’. Sky dovrebbe fornire i video, dato che c’erano le telecamere accese”, ha concluso Morgan, che – raggiunto dalla figlia piccola – non si risparmia un’ultima frecciatina ai Ferragnez: “Non inquadratela, io non prendo soldi per inquadrare i figli”.


Leggi anche...



News
Ascolti tv: duello a tre in prime time tra Makari,...

Sfida a tre nel prime time della domenica, tra la replica di 'Makari' su Rai1 (2.382.000...


News
Denatalità, la ricetta di Plasmon:...

Per contrastare la denatalità serve una strategia di lungo periodo e il...


News
Roma, bus turistico in fiamme sul Gra: nube nera e...

L’autista, accortosi del fumo, è riuscito a mettersi sulla corsia di emergenza e a...


News
Roma, bus turistico in fiamme sul Gra: nube nera e...

L’autista, accortosi del fumo, è riuscito a mettersi sulla corsia di emergenza e a...